Investito da un’auto appena sceso dal bus, Matteo muore sul colpo a soli 14 anni

Si chiama Matteo Fabbrocile il ragazzo morto sabato sera, investito da un’auto appena sceso alla fermata del bus più vicina a casa. Il dramma nella prima serata, attorno alle 19.50: Matteo, 14 anni e non 18 come appreso in un primo momento, è stato falciato da un’auto in una frazione di Quartu Sant’Elena, in provincia di Cagliari.

Secondo una prima ricostruzione, come si legge su L’Unione Sarda, il ragazzo stava attraversando la strada dopo essere sceso dal bus alla fermata di S’Ecca S’Arrideli quando è stato falciato dall’auto guidata da una donna. Matteo è stato sbalzato sul parabrezza dell’auto e scaraventato sull’asfalto: è morto sul colpo.