Mahmood, coming out da Barbara D’Urso: «Imbarazzante raccontare di essere gay in tv»

Aveva già fatto parlare di sé dopo essersi classificato al secondo posto a Sanremo Giovani, ma da stanotte le attenzioni nei suoi confronti si centuplicate. Mahmood non ha mai avuto peli sulla lingua ed aveva già detto la sua su temi scottanti e d’attualità come il pubblico coming out in tv e la sessualità. Il vincitore di Sanremo 2019 aveva criticato i colleghi che avevano deciso di usare il piccolo schermo per dichiarare il proprio orientamento sessuale. “Penso che sia sbagliato, in un certo senso, parlare di queste cose. Dichiarare “sono gay” non porta da nessuna parte, se non a far parlare di sé – aveva detto qualche tempo fa Mahmood – Andare in tv da Barbara D’Urso per raccontare la propria omosessualità mi sembra imbarazzante: così si torna indietro di 50 anni”.