«Malika ha fatto i provini per Uomini e Donne», il retroscena dopo la Mercedes e il cane di 2mila euro
«Malika ha fatto i provini per Uomini e Donne», il retroscena dopo la Mercedes e il cane di 2mila euro

Non si placano ancora le polemiche su Malika, la ragazza toscana cacciata di casa dopo aver confessata alla sua famiglia di essere lesbica. La giovane, dopo la Mercedes pagata 17.500 euro, ha acquistato anche un cane da 2.500 euro: a riportarlo è Selvaggia Lucarelli, che su The Post International si è fatta spiegare il perché di acquisti così costosi dalla stessa ragazza.

Perché mi piaceva la razza, devo giustificarmi perché spendo i miei soldi come voglio? Il cane è un bene di prima necessità, ok?! Un trovatello? Avrei potuto ma sono cavoli miei. Il cane è un supporto psicologico. Sono amante di questa razza, e ho preso un bulldog. La Mercedes e il bulldog sono beni necessari. Se mi arriverà mer*a addosso? Chi se ne frega. Ciaooo!”.

I provini ad ‘Uomini e Donne’

Secondo la Lucarelli, Malika in passato avrebbe anche sostenuto dei casting per Uomini e Donne: “Ci sono poi altri elementi venuti fuori in queste ore, dai due provini fatti da Malika per partecipare a “Uomini e donne” due anni fa. – si legge su TPI –  “Mi hanno iscritta i miei amici”, mi dice. Questo suggerisce comunque una sua attrazione per le telecamere a lauti finanziamenti ottenuti per andare in vacanza sempre poco prima dell’accaduto“.

Le parole dell’allevatore dove Malika ha comprato il cane

“Malika? Non l’avevo riconosciuta quando è venuta in allevamento, ma poi ho capito. Ha comprato il cane più caro. Non sono cani per tutte le tasche, qui poi vendiamo i migliori. Ha speso 2.470 euro, ha pagato lei con due bonifici uno il 15 maggio e l’altro il 21. Pretendeva una strana riservatezza, era come se io non fossi dovuto esistere”. 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.