Maltempo fa ancora danni a Giugliano, vola una parabola: tragedia sfiorata

E’ ancora il maltempo a far notizia a Giugliano. Dopo il crollo verificatosi ieri in piazza Gramsci, questa volta a balzare agli onori della cronaca è via Epitaffio. Soltanto per miracolo, nell’arteria che collega la periferia giuglianese con la circumvallazione esterna, non ci è scappata l’ennesima tragedia a causa di una parabola satellitare.

Forse a causa del forte vento registratosi nella notte, una parabola satellitare è letteralmente volata via da un tetto. Didi una palazzina ed ha terminato la sua corsa schiantandosi sul manto stradale. Il destino ha però voluto che in quel momento non passasse di lì alcuna auto e così non si sono registrati danni a persone e auto.

 

 

E’ ancora il maltempo a far notizia a Giugliano. Dopo il crollo verificatosi ieri in piazza Gramsci, questa volta a balzare agli onori della cronaca è via Epitaffio. Soltanto per miracolo, nell’arteria che collega la periferia giuglianese con la circumvallazione esterna, non ci è scappata l’ennesima tragedia a causa di una parabola satellitare. 

Forse a causa del forte vento registratosi nella notte, una parabola satellitare è letteralmente volata via da un tetto di una palazzina ed ha terminato la sua corsa schiantandosi sul manto stradale. Il destino ha però voluto che in quel momento non passasse di lì alcuna auto e così non si sono registrati danni a persone e auto. 

Maltempo fa ancora danni a Giugliano, vola una parabola: tragedia sfiorata

E’ ancora il maltempo a far notizia a Giugliano. Dopo il crollo verificatosi ieri in piazza Gramsci, questa volta a balzare agli onori della cronaca è via Epitaffio. Soltanto per miracolo, nell’arteria che collega la periferia giuglianese con la circumvallazione esterna, non ci è scappata l’ennesima tragedia a causa di una parabola satellitare. 

Forse a causa del forte vento registratosi nella notte, una parabola satellitare è letteralmente volata via da un tetto di una palazzina ed ha terminato la sua corsa schiantandosi sul manto stradale. Il destino ha però voluto che in quel momento non passasse di lì alcuna auto e così non si sono registrati danni a persone e auto.