Chiuse 2 scuole per covid a Marano, bambino positivo in classe a Bacoli

liceo scuola covid caso coronavirus codogno
Tamponi per l'inizio della scuola, come prenotarsi. I genitori: "Pagatecelo voi"

Chiuse 2 scuole per covid a Marano, bambino positivo in classe a Bacoli. Oggi il sindaco Rodolfo Visconti ha disposto la chiusura di due scuole a Marano. Il primo cittadino ha firmato l’ordinanza per la scuola media Massimo D’Azeglio e il plesso Torre Caracciolo dell’Istituto Comprensivo Darmon. Il provvedimento di chiusura scadrà l’undici ottobre.

Anche il sindaco Josi della Ragione ha comunicato il provvedimento per una scuola  Bacoli: “Un alunno della scuola Paolo di Tarso, sede centrale, è risultato positivo al coronavirus. Il bambino ha la febbre e, da quando ha manifestato sintomi, è rimasto a casa. Ho informato il dirigente scolastico che, come da protocollo, ha provveduto nel pomeriggio a sanificare i locali della struttura didattica. Inoltre, in sinergia con l’Asl, si sta provvedendo a contattare tutti gli studenti e gli insegnanti della classe I E, per cui è stato disposto il tampone e l’isolamento domiciliare. Quindi, precauzionalmente, la classe resterà in isolamento”.

Studenti positivi al Covid, chiuse due storiche scuole di Napoli

Questa mattina è rimasto chiuso per sanificazione il Liceo Classico Umberto I di Napoli. La chiusura è scattata per un caso di contagio da Covid-19 tra gli studenti.
La scuola, istituto storico del quartiere Chiaia che vanta tra gli ex alunni anche l’ex Capo dello Stato Giorgio Napolitano, non riaprirà, come si legge nella comunicazione del dirigente scolastico, nella giornata di oggi su indicazione del Servizio di Prevenzione della Asl Napoli 1 Centro, per lo svolgimento di operazioni di sanificazione straordinaria.
Le lezioni si svolgeranno a distanza mentre le attività in presenza riprenderanno regolarmente domani, mercoledì 7 ottobre.

Cancelli chiusi anche per la scuola secondaria di primo grado Carlo Poerio di Napoli. Gli alunni di seconda e terza media, ieri, hanno seguito le lezioni con la didattica a distanza. I genitori dei ragazzi del primo anno sono stati contattati per fornire loro le istruzioni e procedere con la dad. La scuola di corso Vittorio Emanuele è rimasta chiusa per consentire le operazioni di sanificazione e pulizia, a seguito di un caso di contagio da Covid-19 registrato tra gli alunni. Positività accertata lo scorso venerdì. (ANSA).

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK