Blitz dei carabinieri nel Nolano. Lavorava e percepiva reddito di cittadinanza, finisce nei guai

I carabinieri forestali della stazione di Marigiliano, durante una serie di controlli nel comune di Castello di Cisterna, hanno sequestrato un autolavaggio abusivo e denunciato il titolare. Uno dei dipendenti in ‘nero’ è stato anch’egli denunciato poiché, oltre a lavorare, percepiva anche il reddito di cittadinanza. Medesima sanzione arriva anche per due persone accusate di smaltimento illecito di rifiuti: queste avevano lasciato su strada un mezzo usato per il trasporto dei rifiuti da cui dal cassone filtravano liquami maleodoranti. Sempre nel medesimo controllo i militari dell’Arma hanno elevato sanzioni fino a 25 mila euro.