Napoli, ti giochi lo scudetto: le scelte di formazione di Sarri

Maurizio Sarri non ha alcun dubbio. L’unica novità rispetto a sabato scorso sarà rappresentata da Hamsik, che rientrerà dal primo minuto, rispedendo Zielinski in panchina. Per il resto in campo tutti i ‘titolarissimi’, con il tridente leggero Callejon-Mertens-Insigne. In panchina Sarri avrà anche la carta Milik, ormai recuperato e già tornato in campo nel finale con la Roma.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Borja Valero; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Pissardo, Gagliardini, Lisandro Lopez, Santon, Dalbert, Emmers, Brozovic, Karamoh, Eder. All. Spalletti

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Chiriches, Maggio, Tonelli, Milic, Zielinski, Diawara, Rog, Machach, Ounas, Milik. All. Sarri