“Non voglio indossare la mascherina”, poi aggredisce gli agenti: arrestata a Napoli

covid napoli senza mascherina
Immagine di repertorio

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Toledo una donna che, all’esterno di un locale, non indossava la mascherina di protezione individuale ed era accanto ad altre persone inosservante del rispetto del distanziamento sociale.

I poliziotti l’hanno invitata più volte ad indossare il dispositivo di protezione ma la donna si è rifiutata e, alla richiesta di fornire un documento di riconoscimento, ha iniziato ad inveire  e a spintonare gli operatori fino a quando, non senza difficoltà, è stata bloccata.

La donna, una 50enne ucraina irregolare sul territorio nazionale, è stata arrestata per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale, denunciata per ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato e sanzionata per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Si rifiuta di indossare la mascherina e aggredisce gli agenti, caos in strada a Napoli [ARTICOLO 6/10/2020]

Momenti di tensione a Napoli per un fermo di polizia ai danni di una donna che, sulla centrale via Roma, dopo aver rifiutato l’invito di un agente ad indossare la mascherina ha tentato una fuga e, raggiunta, ha colpito il poliziotto che cercava di bloccarla. Due agenti in moto hanno avvicinato la donna. Questi, come prevede l’ordinanza anti-Covid del Governatore della Campania De Luca, invitavano i passanti a portare la mascherina.

Covid, donna fermata senza mascherina a via Roma a Napoli

La donna avrebbe rifiutato di seguire l’indicazione chiedendo agli agenti, prima di allontanarsi, di mostrarle il testo della legga. La confusione seguita all’arrivo di altri mezzi di polizia e di alcuni militari in servizio di controllo ha avuto termine solo quando la signora è stata fatta entrare in una auto della questura dove è tutt’ora in stato di fermo.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS E TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNATA, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.