Accusato di avere una relazione con la fidanzata di Luca, parla il legale di Princi: «Era molto legato a Sacchi»

“Giovanni Princi è addolorato per la morte del suo amico Luca a cui era molto legato. Per lui è stata una vicenda dolorosissima“, afferma l’avvocato Massimo Pineschi, legale del giovane arrestato nella seconda tranche di arresti sull’omicidio che oggi ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere nell’ambito dell’interrogatorio di garanzia così come l’altro arrestato Marcello De Propris accusato di concorso in omicidio. A riportare la notizia è l’Ansa.

E’ opportuno ricordare che dalle indagine della Procura è venuto fuori che tra Giovanni Princi e la fidanzata di. Luca Sacchi ci fosse molto di più di un’amicizia. I due, infatti, si scambiavano messaggi dolci a qualsiasi ora del giorno e della notte. I comportamenti di Anastasyia avevano insospettito anche i genitori di Luca Sacchi, che sin dall’inizio hanno acceso i riflettori sulla giovane baby sitter e sulle sue frequentazioni.

Accusato di avere una relazione con la fidanzata di Luca, parla il legale di Princi: «Era molto legato a Sacchi»

“Giovanni Princi è addolorato per la morte del suo amico Luca a cui era molto legato. Per lui è stata una vicenda dolorosissima“, afferma l’avvocato Massimo Pineschi, legale del giovane arrestato nella seconda tranche di arresti sull’omicidio che oggi ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere nell’ambito dell’interrogatorio di garanzia così come l’altro arrestato Marcello De Propris accusato di concorso in omicidio. A riportare la notizia è l’Ansa.

E’ opportuno ricordare che dalle indagine della Procura è venuto fuori che tra Giovanni Princi e la fidanzata di. Luca Sacchi ci fosse molto di più di un’amicizia. I due, infatti, si scambiavano messaggi dolci a qualsiasi ora del giorno e della notte. I comportamenti di Anastasyia avevano insospettito anche i genitori di Luca Sacchi, che sin dall’inizio hanno acceso i riflettori sulla giovane baby sitter e sulle sue frequentazioni.