Moglie uccisa con 42 coltellate, marito condannato a 30 anni di carcere

(ANSA) – BOLZANO, 13 FEB – Un austriaco, Johannes Beutel, è stato condannato a 30 anni di carcere. Il 39enne ha, infatti, ucciso nel settembre 2018 con 42 coltellate la moglie Alexandra Riffeser nella loro casa di Quarazze, vicino Merano.

 

Omicidio della moglie, marito condannato dai giudici

Il processo si è svolto a Bolzano con rito abbreviato. I giudici hanno, così, accolto la richiesta di pena dell’accusa.

 

(ANSA) – BOLZANO, 13 FEB – Un austriaco, Johannes Beutel, è stato condannato a 30 anni di carcere. Il 39enne ha, infatti, ucciso nel settembre 2018 con 42 coltellate la moglie Alexandra Riffeser nella loro casa di Quarazze, vicino Merano.

Il processo si è svolto a Bolzano con rito abbreviato. I giudici hanno, così, accolto la richiesta di pena dell’accusa.

 

 

(ANSA) – BOLZANO, 13 FEB – Un austriaco, Johannes Beutel, è stato condannato a 30 anni di carcere. Il 39enne ha, infatti, ucciso nel settembre 2018 con 42 coltellate la moglie Alexandra Riffeser nella loro casa di Quarazze, vicino Merano.

 

Omicidio della moglie, marito condannato dai giudici

Il processo si è svolto a Bolzano con rito abbreviato. I giudici hanno, così, accolto la richiesta di pena dell’accusa.

 

 

 

Omicidio della moglie, marito condannato dai giudici

Il processo si è svolto a Bolzano con rito abbreviato. I giudici hanno, così, accolto la richiesta di pena dell’accusa.

 

(ANSA) – BOLZANO, 13 FEB – Un austriaco, Johannes Beutel, è stato condannato a 30 anni di carcere. Il 39enne ha, infatti, ucciso nel settembre 2018 con 42 coltellate la moglie Alexandra Riffeser nella loro casa di Quarazze, vicino Merano.

Il processo si è svolto a Bolzano con rito abbreviato. I giudici hanno, così, accolto la richiesta di pena dell’accusa.

 

 

(ANSA) – BOLZANO, 13 FEB – Un austriaco, Johannes Beutel, è stato condannato a 30 anni di carcere. Il 39enne ha, infatti, ucciso nel settembre 2018 con 42 coltellate la moglie Alexandra Riffeser nella loro casa di Quarazze, vicino Merano.

 

Omicidio della moglie, marito condannato dai giudici

Il processo si è svolto a Bolzano con rito abbreviato. I giudici hanno, così, accolto la richiesta di pena dell’accusa.