28.1 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Follia sul bus a Palermo, autista preso a schiaffi dai passeggeri: il video diventa virale


Un autista in servizio sulla linea dei bus 389, da Palermo a Monreale, è stato aggredito da alcuni passeggeri. Sui social sta girando un video in cui si vede l’autista dell’Amat circondato da due persone che cercano di picchiarlo e lo minacciano e offendono più volte.

L’autobus era pieno e qualche passeggero ha superato la cordicella che delimita l’area di sicurezza dell’autista. Il conducente ha fatto notare che quella zona deve essere vuota ed è scattata l’aggressione. Urla, insulti e anche schiaffi contro l’autista e pugni contro il vetro che delimita il posto di guida. Ad un certo punto uno degli aggressori ha lanciato l’estintore contro l’autista. L’aggressione è stata ripresa con alcuni telefonini e postata sui social. Anche le telecamere dell’autobus hanno ripreso tutto. “Abbiamo sentito l’autista che ci ha confermato che questa mattina presenterà denuncia – dicono dell’Amat – queste aggressioni sono intollerabili. Abbiamo estrapolato le immagini e sono a disposizione delle forze dell’ordine. Purtroppo in questi mesi stiamo soffrendo una carenza di mezzi e di autisti”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sicilia VHS Riserva (@siciliavhs_riserva)

“Sono scene che a Palermo purtroppo abbiano già visto – dice Igor Gelarda, capogruppo della Lega al Comune – ma che non vorremmo mai più vedere. È incredibile che vi sia una sola vettura, sulla linea 389, che collega Palermo con Monreale, una delle mete turistiche italiane importanti a causa dei tagli al trasporto pubblico che penalizzano anche economicamente la nostra città”. (ANSA).

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il mare di Napoli invaso da topi e liquami, giorno ‘nero’ per i bagnanti

Chiazze di liquami fognari e topi morti sono spuntati nel mare di Nisida determinando un terribile spettacolo per gli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria