19.6 C
Napoli
lunedì, Maggio 23, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Pianura piange la scomparsa di un suo figlio, il 36enne Fabio non ce l’ha fatta


Un triste buongiorno per il quartiere di Pianura: Fabio De Vita, un giovane di 36 anni, si è spento alla mezzanotte di ieri. La pagina Facebook Pianura e dintorni, scrive: “Fabio De Vita, 36 anni, una decina di giorni fa ebbe un malore mentre era alla guida di un motorino, nella caduta battè fortemente la testa a terra. Entrò subito in coma. A nulla sono valsi tutti i tentativi dei medici per salvarlo. Fabio ha combattuto in questi giorni proprio come un leone, ma oggi, purtroppo, il suo cuore ha cessato di battere. Alla moglie Carmela e a tutta la sua famiglia vanno le nostre più sincere condoglianze per la grave perdita”.

Fabio era stato ricoverato al Cardarelli dove, purtroppo, a nulla sono serviti i tentativi dei medici di risvegliarlo dal coma. “Mio figlio Fabio è volato in cielo alle ore 24.00, il cuore non ha retto, ci ha lasciato nello sconforto totale che Dio lo abbia vicino a lui e ci dia la forza e il coraggio di andare avanti, avrei dato la vita per lui ma il buon Dio ha deciso diversamente sarai sempre la luce dei miei occhi un giorno ci rivedremo e ti riabbaccerò. Tu sei a sarai sempre una parte importante della mia vita…..ciao figlio mio”, scrive il papà sui social.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Promessa mantenuta!”, Priscilla Salerno festeggia la salvezza della Salernitana con uno spogliarello hot in strada

"Forza Granata ragazzi": lo ha detto la pornostar Priscilla Salerno che, come promesso, intorno alla mezzanotte ha offerto il suo "regalino"...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria