Protesta dei tassisti napoletani contro il coprifuoco: nottata a Piazza Plebiscito

Protesta taxi a Napoli
Immagine 'Il Mattino'

Prosegue la protesta dei tassisti napoletani che hanno trascorso l’intera notte in Piazza del Plebiscito, a Napoli. Chiedono interventi immediati di ristoro per il mancato guadagno.

A loro giudizio le nuove restrizioni previste dall’ultimo Dpcm e dalle ordinanze regionali hanno di fatto azzerato ogni possibilità di entrate: con ristoranti chiusi dopo le 18, cinema e teatri bloccati – dicono – la mobilità è quasi ridotta a zero.

A loro nelle ultime ore si si sono aggiunti i conducenti di scuolabus e di bus turistici. Nonostante la protesta i tassisti nella scorsa notte hanno assicurato alcune corse per persone anziane o cittadini che dovevano raggiungere le strutture ospedaliere.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.