Raffaele Bruno, nel riquadro Lorenzo Insigne
Raffaele Bruno, nel riquadro Lorenzo Insigne

Casalnuovo piange Raffaele Bruno, il giovane di 29 anni ucciso ieri da un brutto male contro cui lottava da qualche tempo. L’intera comuinità è a lutto e lo sta ricordando con affetto sui social. I funerali si terranno domani.

Il messaggio di Insigne per Raffaele Bruno

Era un tifoso sfegatato del Napoli Raffaele Bruno. Il 29enne si è spento ieri alla Clinica Villa dei Fiori ad Acerra. Il capitano degli azzurri, Lorenzo Insigne, pochi giorni da gli aveva mandato un video in cui lo invogliava a non mollare.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Il ricordo degli amici di Raffaele Bruno

«Raffy ancora non ci credo sono senza parole amico mio, eri un giovane papà avevi una vita davanti per goderti la tua piccolina. Mi manchi Raffy resterai nei cuori di tutti noi ! Un bacio Papele e come mi ripetevi sempre a ogni saluto “ sempre forza Napoli ó Gè “ questo non è un addio ma un arriverderci Raffaele Papele Bruno», scrive Gennaro, un caro amico.

Fely, invece, lo ricorda così: «Raffaele Papele Bruno tu l amico di tutti tu la persona più buona che potevo conoscere eri.tu le tue tante risate le tue grida nello chalet quando giocava il Napoli tu che quando ti ho visto la settimana scorsa mi hai detto tutto si sistema tu amico mio non lo posso pensare.tvb assaj pape mo a chi sfott Kiu, a vit e sta tropp cattiv rimani sempre nel mio cuore».
«E mi ricorderò di te… ricorderò tutti i momenti papele! Quando facevo volare in quelle bottiglie e tu mi dicevi “piens si t car” e ti guardavo dicendo tranquillo non cadono. Le persone come te sono rare. Che litigio all inizio per le comande, ma poi diventammo una squadra infallibile quel bancone ciò magnavm t Voglij ben fra semb rind o cor mij ci riabbracceremo presto PAPE!!!!!», il messaggio di Angelo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.