Napoli. I misteri di Vincenzo: vagava a piedi in Tangenziale, senza soldi né cellulare

Vincenzo-Marturano

Sospiro di sollievo per Vincenzo Marturano, giovane 30enne di Pianura di cui non si avevano più notizie dal 13 agosto. Vincenzo è stato ritrovato a Napoli su un’area di sosta della Tangenziale dove vagava a piedi. Non aveva nè tablet nè cellulare, era sano e salvo anche le sue condizioni non erano ottimali dal punto di vista fisico e psicologico visto che per 10 giorni pare abbia mangiato poco.  Il ragazzo era partito per Roma la sera dell’11, mentre dal 13 nessuno era più riuscito a rintracciarlo. Il suo veicolo era una Punto Evo grigia. I familiari e gli amici hanno potuto riabbracciarlo, è stata la fine di un incubo.

Dai primi accertamenti pare che Vincenzo sia stato derubato degli effetti personali, non si ha nessuna traccia nemmeno dell’auto. Gli agenti stanno cercando di capire cosa ha fatto in questi giorni in cui è scomparso nel nulla.