Calvizzano perde uno dei suoi figli più cari, addio al noto imprenditore Salvatore

Salvatore Apuca, Calvizzano
Salvatore Apuca

Un terribile lutto ha scosso la comunità di Calvizzano. Salvatore Apuca, uno dei più amati figli della città, è morto questa mattina all’Ospedale di Pozzuoli. Imprenditore dotato di grande audacia, era considerato da tutti un vero e proprio punto di riferimento nel campo della vendita di automobili. Tra qualche mese avrebbe compiuto 44 anni. Le sue spiccate doti nel campo dell’imprenditoria hanno permesso alla sua azienda di collocarsi ai primi posti del settore.

La scomparsa di Salvatore Apuca lascia un grande vuoto nella comunità di Calvizzano

La sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore di tanti amici e parenti, che lo ricordano come una persona dal cuore tenero e dall’animo gentile. Tante le testimonianze in questo senso di chi, almeno una volta, ha avuto modo si scambiare con lui anche solo qualche parola. In tanti negli ultimi anni si erano recati fino all’ospedale di Parma, specializzato nella riabilitazione delle persone colpite da gravi cerebrolesioni, dove Salvatore Apuca era ricoverato.

In tanti hanno voluto ricordare Salvatore Apuca su Facebook anche con un semplice commento. “Che la terra ti sia lieve. RIP. Condoglianze alla famiglia“, “Un amico, un fratello, un signore. Non dimenticherò mai il tuo sorriso. Ciao Salvatore“, “Hai smesso di penare… Riposa nella pace del Signore. Condoglianze alla famiglia“, sono solo alcuni degli oltre 100 messaggi che in tanti hanno voluto riservargli. Uno dei più toccanti, lo ha scritto un amico: “Ricordo che quella mattina mi fece una ramanzina a causa delle sigarette e che dovevo mettermi a dieta. R.i.p. amico mio“.

Decisa la data dei funerali

I funerali di Salvatore Apuca, che lascia la moglie Rosa e 3 figli, si terranno domani, 11 giugno, alle ore 11.30, nella parrocchia San Giacomo di Calvizzano.