Va a svegliare la figlioletta per portarla a scuola ma la trova morta a letto

Figlioletta morta, il più grande in ospedale. Una bambina morta e il fratellino ricoverato in gravi condizioni. E’ il bilancio della tragedia avvenuta in un’abitazione nella località Aspro di Sassoferrato. Ad accorgersi di quanto accaduto, la mamma dei due bambini che, questa mattina, è entrata nella loro cameretta per svegliarli e portarli a scuola a Sassoferrato. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri che stanno ricostruendo quanto accaduto. Secondo le prime ricostruzioni – scrive Leggo – si tratterebbe di una intossicazione da monossido di carbonio. Sconvolte la famiglia, brasiliana di origine, e l’intera comunità.