Giovane ucciso da ascensore precipitata nel vuoto: il video della tragedia

E’ arrivato a pochissimi centimetri dalla salvezza, ma è rimasto schiacciato proprio quando sembrava di avercela fatta. Sam Waisbren, un giovane di 30 anni, è morto a causa di un guasto all’ascensore del Manhattan Promenade dove viveva da qualche tempo. Nel video – pubblicato da Leggo – si vede esattamente il momento in cui l’ascensore finisce nel vuoto, bloccando la via d’uscita all’uomo.

Prima di lui un altro ragazzo, per pochi centimetri, è riuscito a uscire dall’ascensore. Non Sam: «Il ragazzo stava provando ad arrampicarsi sul pavimento mentre l’ascens0re stava ancora scendendo. E’ orribile». Queste le parole di un operaio che ha assistito alla scena. Il fatto è accaduto in un palazzo sulla Third Avenue subito dopo le 8:15 dello scorso giovedì mattina.