Rapinatori senza scrupoli, donna di Casoria scippata e trascinata in strada a Crispano

Con l’auto ha affiancato e rapinato una donna facendola finire a terra. È accaduto a Crispano e l’uomo è stato fermato dai carabinieri per rapina e lesioni aggravate. Martedì scorso, alla guida della sua auto, il 45enne ha affiancato una donna che percorreva a piedi via Limitone e le ha strappato dalle mani la borsa facendola cadere a terra.La vittima, una 65enne di Casoria, ha chiamato subito i carabinieri permettendo di avviare immediatamente le indagini. I militari, raccolta la denuncia della vittima ed esaminate le registrazioni di alcune telecamere, hanno inizialmente individuato l’auto usata per la rapina e poi sono risaliti al responsabile, rintracciato in un centro di analisi private mentre si sottoponeva a un trattamento. Trovata l’auto, inoltre, i militari hanno constatato che la targa posteriore era fissata con fascette di plastica perché, prima di commettere la rapina, l’aveva rimossa. L’uomo è stato portato in carcere e il fermo è stato convalidato.