Spara al giovane con cui aveva litigato per motivi di viabilità a Napoli, arrestato

Melito di Napoli: Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Photo by Steve J. Morgan, 1 October 2003.

Si chiude il cerchio intorno ai fatti di cronaca verificatisi nella notte di sabato scorso in via Acton a Napoli, dove un uomo era rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco esploso da una persona che è fuggita a bordo di un’auto. Lo sparo avrebbe fatto seguito ad una lite scoppiata per motivi di viabilità. Le immediate attività di indagine, condotte dagli agenti del Commissariato San Ferdinando, hanno consentito di ricostruire la vicenda e di giungere all’identificazione del presunto autore del ferimento, un 26enne già noto alle forze dell’ordine, come riporta l’edizione online de Il Mattino.

L’uomo, infatti, si è presentato sabato scorso alla Stazione Carabinieri di Volla, dopo che inizialmente s era reso irreperibile. Così per lui è scattato il fermo, successivamente convalidato, per detenzione e porto in luogo pubblico di pistola e per tentato omicidio aggravato.