Rimane con la testa incastrata nell’ascensore, bimba di cinque anni perde la vita

Si chiama Alexys Brown la bimba di 5 anni che è morta dopo che la sua testa è rimasta incastrata nell’ascensore, difettoso, della sua casa. Difettoso -stando a quanto riportato dal Mirror– per una serie di omissioni che le due società incaricate della manutenzione dello stesso hanno in seguito ammesso. La testa della piccola ha riportato ferite orribili dopo che è rimasta bloccato tra l’ascensore e il soffitto della sua casa, a Weymouth, Dorset. I fatti sono accaduti nell’agosto del 2015.

Proprio in questi giorni però si sta svolgendo il processo per questa tragedia. Sul banco degli imputati ci sono le due ditte che si occupano della manutenzione dell’ascensore.