Trovato il cadavere di un sorvegliato speciale a Torre, aperta l’inchiesta

Foto di archivio

Questa mattina a Torre Annunziata è stato trovato il cadavere del 54enne V.T, sorvegliato speciale originario di Castellammare di Stabia. Come riporta il Mattino l’uomo ha avuto precedenti ed è un ex tossicodipendente.

Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato nei pressi dell’ex mercato ittico in via D’Angiò, all’interno di un locale non lontano dal porto oplontino. Sul caso indaga il commissariato di Torre Annunziata guidato dal dirigente Claudio De Salvio, la Procura di Torre Annunziata ha già aperto l’inchiesta.