Serghej Morelli
Serghej Morelli

Un’altra giovanissima vita spezzata nell’ennesimo incidente stradale. Un ragazzo di appena 17 anni, Serghej Morelli, è morto in un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 257 che collega Amantea, in provincia di Cosenza, al vicino comune di Lago. Il giovane centauro era alla guida di una moto di cui ad un certo punto, per cause ancora in corso d’accertamento, ha perso il controllo finendo in una scarpata.

Serghej Morelli, morto ad Amantea dopo un terribile incidente. Il cordoglio

La drammatica morte di Serghej Morelli, ennesima vittima della strada, la lasciato sgomenta la piccola comunità di Amantea dove il giovane viveva insieme alla sua famiglia, molto conosciuta in zona. Centinaia, pertanto, i messaggi di cordoglio e di ricordo del giovane da parte di parenti, amici e conoscenti dello sfortunato centauro.

Avrebbe perso il controllo del motociclo andando a schiantarsi contro il guard-rail. L’impatto è stato talmente violento che non gli ha dato scampo. Nel mentre che arrivava l’elisoccorso il giovane è spirato. Numerosi i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia che aveva adottato Serghej.

Il ragazzo frequentava il liceo scientifico di Amantea, amava la musica (suonava la chitarra) e, soprattutto, le moto. Una docente lo ha ricordato con grande affetto, sottolineando che era “un ragazzo dolcissimo”.

Si cerca di capire se e in che modo le condizioni del manto stradale e della visibilità al momento del passaggio della moto possano aver influito sulla condotta di guida che ha causato la perdita del controllo del mezzo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.