9.1 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021
- Pubblicità -

Un’altra violenta rapina alla rotonda di Casavatore, ma questa volta per i banditi va male


Ancora un’efferata rapina a Casavatore, questa volta però per i malviventi è andata male e sono scappati via a mani vuote, lasciando sul posto anche lo scooter e la pistola utilizzata per mettere a segno il colpo. I banditi volevano rapinare un passante nei pressi della rotonda di Casavatore, nei pressi della pizzeria Un Posto al Sole, già vittima di una rapina choc che è finita sui giornali di tutta Italia. La vittima, ferma al semaforo, ha però reagito facendo cadere i rapinatori. Successivamente i due sono scappati a folle velocità, alla rotonda si sono schiantati contro una Fiat 500 rovinando violentemente a terra per oltre 10 metri. Poi si sono rialzati e, nonostante le ferite, sono scappati a piedi in direzione Secondigliano, lasciando lo scooter bianco ed una pistola sul posto.

«Dammi tutto quello che hai», pistola in faccia a due giovani e rapina tra Casavatore ed Arzano (articolo 20 ottobre)

Ennesima rapina ieri sera, a Casavatore sulla Circumvallazione Esterna. A farne le spese due giovani a bordo di un’auto Lancia Y, Roberta, 28 anni di Arzano, e Francesco, 30 anni di Secondigliano. L’episodio è stato riportato dal giornalista Mimmo Rubio. I due malcapitati erano fermi con l’auto al semaforo di Casavatore mentre si dirigevano verso Arzano. All’improvviso si è affiancata una moto Tx Max con due persone in sella che indossavano caschi integrali. Quello che si trovava dietro ha tirato fuori una pistola e l’ha battuta con forza sul finestrino del lato guida, minacciando al conducente dell’auto di abbassarlo, dopodiché ha intimato allo stesso di consegnare tutto. “Dammi tutto quello che hai, altrimenti ti sparo…”. I malviventi si sono fatti consegnare portafoglio ed orologio. I due giovani, dopo la fulminea rapina, ed ancora in preda alla paura, si sono recati alla Tenenza dei Carabinieri di Arzano per sporgere regolare denuncia.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Mangionehttp://www.internapoli.it
Giornalista pubblicita iscritto dalll'ottobre 2010 all'albo dei Pubblicisti, ho iniziato questo lavoro nel 2008 scrivendo con testate locali come AbbiAbbè e InterNapoli.it. Poi sono stato corrispondente e redattore per 4 anni per il quotidiano Cronache di Napoli dove mi sono occupato di cronaca, attualità e politica fino al 2014. Poi ho collaborato con testate sportive come PerSempreNapoli.it e diverse testate televisive. Dal 2014 sono caporedattore della testata giornalistica InterNapoli.it e collaboro con il quotidiamo Il Roma
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche prima della partita del Napoli, la decisione del Comune

In occasione dell'incontro di calcio tra Napoli e Leicester, previsto per il prossimo 9 dicembre, è stata emessa un'ordinanza...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria