Vedono i poliziotti e scappano, giovani arrestati dopo folle inseguimento nel quartiere di Napoli

Immagine di repertorio

Ieri sera gli agenti del commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno notato in via Villa Bisignano due giovani a bordo di uno scooter che, alla loro vista, hanno tentato di allontanarsi.
I poliziotti li hanno raggiunti alla IV traversa di via Villa Bisignano, dove lo scooter ha impattato violentemente contro la volante e i due hanno tentato nuovamente la fuga a piedi fino a quando, dopo una colluttazione, sono stati bloccati.

Daniele Donadio, 26enne con precedenti di polizia, ed E.F., 19enne, entrambi napoletani, sono stati arrestati per resistenza, violenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento, nonché denunciati per inottemperanza alle prescrizioni del D.P.C.M. 9 marzo 2020 recante misure urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19.