Cameriere ‘versa’ caffè addosso a Gattuso: il video con la reazione del mister

Gennaro Gattuso, seppure in pochissimi mesi, non si sta facendo mancare nulla in quest’avvenuta napoletana.

Scherzo del cameriere a Gattuso

Gioie e dolori in campo, ma soprattutto tanta passione. Ringhio è sempre più a suo agio a Napoli ed i napoletani lo hanno accolto con grande cordialità. L’ennesima dimostrazione è facilmente riscontrabile nel video pubblicato su Instagram da Calciatori Brutti, dove l’allenatore del Napoli è la vittima di un simpatico scherzo.

Il caffè napoletano

Al termine di una cena in un noto ristorante partenopeo, Gattuso ordina un caffè insieme ad amici e familiari. Così il cameriere si avvicina al tavolo dell’allenatore e, presentandogli il la gustosa bevanda napoletana, versa la tazzina del caffè addosso al mister. Il gesto porta alla reazione immediata di Ringhio (con tanto di imprecazioni) che ‘controlla i danni’ e soltanto dopo aver visto di essere rimasto ‘illeso’, rendendosi conto di essere stato vittima di uno scherzo, finge di colpire con un ceffone lo spiritoso cameriere.

 

 

View this post on Instagram

Ringhio, con il solito sangue freddo.

A post shared by CALCIATORI BRUTTI (@calciatoribrutti) on

 

La reazione di Ringhio

La tazzina era, infatti, vuota ed il cameriere aveva messo su la candid con la complicità di un amico dell’allenatore del Napoli. Infatti, l’intera scena è stata ripresa con uno smartphone ed il video è diventato immediatamente virale non appena finito in rete.

 

Scherzo del cameriere a Gattuso

Gioie e dolori in campo, ma soprattutto tanta passione. Ringhio è sempre più a suo agio a Napoli ed i napoletani lo hanno accolto con grande cordialità. L’ennesima dimostrazione è facilmente riscontrabile nel video pubblicato su Instagram da Calciatori Brutti, dove l’allenatore del Napoli è la vittima di un simpatico scherzo.

Il caffè napoletano

Al termine di una cena in un noto ristorante partenopeo, Gattuso ordina un caffè insieme ad amici e familiari. Così il cameriere si avvicina al tavolo dell’allenatore e, presentandogli il la gustosa bevanda napoletana, versa la tazzina del caffè addosso al mister. Il gesto porta alla reazione immediata di Ringhio (con tanto di imprecazioni) che ‘controlla i danni’ e soltanto dopo aver visto di essere rimasto ‘illeso’, rendendosi conto di essere stato vittima di uno scherzo, finge di colpire con un ceffone lo spiritoso cameriere.