Altro che coprifuoco, approfittando delle strade semivuote, la tarda serata a Napoli diventa l’occasione per corse clandestine di moto. A denunciarlo un gruppo di cittadini, che si è rivolto al consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. I denuncianti dalla propria abitazioni hanno, infatti, filmato una serie di ciclomotori che vanno ad elevatissima velocità in piena notte, non rispettando né il coprifuoco né alcuna normativa di sicurezza stradale.

Corse clandestine di moto a Napoli, il video

 

Napoli, corse clandestine di moto al Corso Vittorio Emanuele

Una prima segnalazione arriva dal Corso Vittorio Emanuele dove, a detta del cittadino che ha filmato la scena, si effettuerebbero delle vere e proprie gare clandestine, quella dal lui filmata sarebbe avvenuta verso le 23.40 di lunedì 9 novembre.

La seconda segnalazione

La seconda segnalazione arriva invece da via Matteo Renato Imbriani dove viene denunciato un via vai caotico di motorini che sfrecciano a tutta velocità, con anche tre persone a bordo e senza casco. Il video sarebbe stato registrato verso mezzanotte. “È una situazione che si verifica ogni notte, non se ne può più. Ho visto il filmato relativo al Corso. V. Emanuele, credo proprio che quelli che si vedono li siano gli stessi individui che poi passano anche nella mia strada, fanno il giro.”- spiega il cittadino che ha denunciato le corse di moto clandestine.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.