Due giovani vite spezzate a Villa Literno, il tragico destino di Salvatore e Francesco

A sinistra Francesco Fontana, a destra Salvatore Carmellino. I due giovani hanno perso la vita in un incidente a Villa Literno
A sinistra Francesco Fontana, a destra Salvatore Carmellino. I due giovani hanno perso la vita in un incidente a Villa Literno

È stato un mese segnato da due tragedie quello di luglio per la comunità di Villa Literno. Nella giornata di ieri ha perso la vita Francesco Fontana, il ragazzo di 23 anni che si è scontrato con il suo scooter contro un’auto. Sulla dinamica del sinistro stanno ancora indagando i carabinieri della compagnia di Casal di Principe e della stazione di Villa Literno. Per il ragazzo, però, non c’è stato nulla da fare: le ferite riportate nell’incidente si sono rivelate purtroppo fatali.

Luglio ‘nero’ per Villa Literno, prima di Francesco anche Salvatore ha perso la vita in un incidente

L’intera comunità casertana è ancora sconvolta. In meno di venti giorni non solo è venuto a mancare Francesco, ma anche Salvatore Carmellino. Anche lui, a 19 anni, è deceduto in seguito ad un incidente. Il giovane era insieme al fratello, Antonio, quando si sono schiantati contro un’auto mentre erano in sella ad uno scooter. I due stavano rientrando dal mare, quando si è registrato lo scontro tra via Porchiera e Pinetamare che purtroppo non ha lasciato scampo a Salvatore Carmellino.  ‘U biond’, così lo chiamavano gli amici, ha perso la vita a 19 anni.

Due tragedie, entrambe avvenute in circostanze piuttosto simili, che hanno letteralmente scosso un’intera comunità. Ma soprattutto, sono entrambe due tragedie che hanno cambiato e stravolto le vite di due famiglie che oggi si ritrovano a piangere i propri figli.

Antonio Carmellino, a distanza di pochi giorni dall’incidente, non ha potuto assistere e partecipare ai funerali del fratello Salvatore. Il ragazzo, infatti, era ancora ricoverato in ospedale al momento dell’ultimo addio al 19enne. Le sue condizioni, apparse sin dal primo momento gravi, sono migliorate con il passare dei giorni. Un tragico destino, dunque, ha accomunato Salvatore e Francesco.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK