UN PREMIO LETTERARIO PER IL RISCATTO DELLE ZONE DEGRADATE
Villaricca, la seconda edizione di “Un racconto nel cassetto”


VILLARICCA. Lavorare al riscatto dell’area metropolitana a nord di Napoli facendo leva sulla cultura. E’ questo, secondo gli organizzatori, il ”leit motiv” della seconda edizione del premio letterario nazionale ”Un racconto nel cassetto” in programma dal 21 al 25 aprile prossimi a Villaricca.
Una serata di gala, due tavole rotonde con giornalisti e scrittori e un seminario di scrittura con docenti universitari ed esperti faranno da apripista alla finale del premio in programma, il prossimo 25 aprile, nel salone delle conferenze dell’Associazione Libera Italia (Ali), a Villaricca, grosso comune dell’hinterland a nord di Napoli e confinante con i quartieri di Scampia e Secondigliano, dove, dallo scorso mese di novembre e’ in atto una cruenta faida di camorra con decine e decine di morti tra i fedelissimi del boss Paolo Di Lauro e gli scissionisti.