26 C
Napoli
venerdì, Maggio 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

QUALIANO, LA ROSA NEL PUGNO: «UN ASSESSORATO PER OGNI FORZA POLITICA»


«In data 23 giugno 2006 si è svolto la riunione del Comitato Direttivo della sezione della “Rosa nel Pugno” di Qualiano con la presenza del Coordinatore Provinciale della Federazione “Antonio Simeone”

La riunione è stata convocata per discutere su :Risultati elettorali – Formazione degli organi Istituzionali del Comune – Ruolo e compito del Partito ed impegni dei Compagni”.

Il compagno Raffaele Pirozzi ha relazionato, ringraziando tutti i militanti e i candidati nella lista che con il loro impegno hanno consentito che il Partito triplicasse, rispetto alle elezioni politiche dell’aprile scorso, i consensi elettorali, raggiungendo così il 5,4 %. Analogo ringraziamento è stato fatto dal Coordinatore Provinciale Antonio Simeone.

La decisione del partito di sostenere a sindaco Galdiero è stata giudicata dagli elettori un scelta di cambiamento, e pertanto sostenuta.

Il programma sottoscritto da tutte le sei liste della coalizione , ognuna con la propria specificità di esperienza e di valori sociali, costituisce il contratto assunto con gli elettori , e sul quale tutti, unitamente al Sindaco, ci siamo impegnati ad onorare.

A tale proposito il C.D. , nel condividere la relazione e l’intervento di Antonio Simeone, ribadisce , così come già concordato all’atto della formazione della coalizione , l’inevitabilità della presenza nella Giunta Comunale di almeno un rappresentante per ogni forza politica o lista civica che hanno portato alla vittoria della coalizione. Inoltre, la presenza in Giunta di tutta la coalizione rappresenta per i cittadini un grande valore di unità, quale condizione necessaria per avviare un processo credibile di un reale cambiamento politico-amministrativo.

A tal fine il C.D. valuta che l’esclusione dalla Giunta di uno delle sei forze della coalizione rappresenterebbe per la “Rosa nel Pugno” un atto discriminatorio, politicamente non motivabile e porterebbe il Partito ad assumere atteggiamenti conseguenti.

Per quanto sopra deciso, il C.D. delega Raffaele Pirozzi quale capo delegazione a rappresentare il Partito nelle riunioni della coalizione atte alla costituzione della Giunta Municipale e a quant’altro si rendesse necessario nell’interesse del partito e di tutti i compagni che si sono impegnati per la campagna elettorale».



COMUNICATO STAMPA ROSA NEL PUGNO – QUALIANO

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ras ucciso per un sospetto, ergastolo confermato per gli Abete-Abbinante

Un sospetto. Un semplice sospetto. Bastava poco per morire nella Secondigliano dilaniata dalle faide di camorra. E’ questo l’incipit...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria