Mondo del fumetto a lutto. Morto il disegnatore di Diabolik e dei calciatori Panini

morto disegnatore diabolik panini

E’ morto il fumettista Sergio Zaniboni, uno dei più noti e importanti disegnatori di Diabolik e creatore, tra l’altro, del logo delle Figurine Panini. Zaniboni, 80 anni è scomparso, il 18 agosto, Era nato a Torino il 4 agosto del 1937, Zaniboni è stato tra i più noti e importanti disegnatori che hanno lavorato su Diabolik. Radiotecnico, prima, poi illustratore grafico e pubblicitario era entrato nell’ambiente dei fumetti a metà anni Sessanta collaborando con l’editore da Gino Sansoni, realizzando alcuni adattamenti di romanzi, tra cui I promessi sposi, per l’editore Gino Sansoni. Come riporta La Repubblica era poi entrato a far parte dello staff di Diabolik, diventando uno dei disegnatori principali del personaggio, del quale aveva disegnato oltre 300 avventure e svariate copertine. E per il quale aveva avuto nel 2000 il premio Yellow Kid. Negli anni Settanta aveva iniziato a collaborare anche con Il Giornalino, su cui aveva pubblicato “Il campione” un fumetto sul pugilato con testi di Alberto Ongaro, e la serie poliziesca Tenente Marlo, per i testi di Claudio Nizzi.
Speedy Car,
su testi di Paolo Ferrarini sempre sul Il Giornalino, e Pam&Peter, su Comic Art altri suoi fumetti di fine anno Ottanta .
Nel 1990 aveva vinto il premio ANAFI e nel ’91 aveva disegnato anche una lunga avventura di Tex Willer scritta da Claudio Nizzi dal titolo Piombo rovente