27.3 C
Napoli
domenica, Giugno 16, 2024
PUBBLICITÀ

Puglia, terribile agguato in pieno centro: 15enne sparata al volto mentre andava a scuola

PUBBLICITÀ

Choc nel Foggiano. Una ragazzina di 15 anni è stata ferita al volto da un colpo di arma da fuoco sparato a distanza ravvicinata da un uomo non ancora identificato mentre la giovane percorreva via Zuppetta, a Ischitella, per andare a scuola.

Le condizioni della ragazza sono disperate. È stata trasportata tramite elisoccorso agli ospedali Riuniti di Foggia. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri.

PUBBLICITÀ

A quanto si è saputo, la ragazza era uscita di casa intorno alle 7,30 e stava attraversando il centro storico del paese per raggiungere la scuola che frequenta. In via Zuppetta è stata raggiunta alle spalle da una persona che poi le ha sparato un colpo di pistola in faccia. Dalle immagini acquisite dalle telecamere di zona, una ricostruzione di quanto accaduto: la vittima conosceva il suo aggressore, che l’ha fermata in strada per poi spararle. Si cerca un ex della madre.




Nell’ambito delle indagini sul ferimento avvenuto stamani ad Ischitella di una 15enne, raggiunta al volto con un colpo di arma da fuoco, i carabinieri stanno cercando una serie di persone per ascoltarle, e tra queste c’è anche l’ex compagno della madre, un 37enne.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Spunta la prima ipotesi sul duplice omicidio dei fratelli Marrandino

Si continua a indagare sulle ragioni che hanno spinto il presunto assassino, un operaio di 53 anni, anche lui...

Nella stessa categoria