22 C
Napoli
lunedì, Maggio 23, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“A Napoli truffe per 5 milioni di euro”, De Luca avverte il Governo sul Reddito di Cittadinanza


Firmato questa mattina in Prefettura a Napoli dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, dal prefetto di Napoli Claudio Palomba, dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e dal sindaco Gaetano Manfredi l’accordo per la promozione e l’attuazione di un sistema di sicurezza partecipata e integrata per lo sviluppo della città di Napoli.

Il documento di 27 pagine e composto da 31 articoli. Ampio risalto viene dato alla lotta alla dispersione scolastica, con un conferimento di un ruolo importante delle associazioni, all’aumento del sistema di videosorveglianza nei luoghi più complicati della città, con l’utilizzo anche delle nuove tecnologie come forma di prevenzioni dei reati. E ancora: interventi per la morosità incolpevole, contrasto alle occupazioni abusive, tutela del patrimonio pubblico oltre alle iniziative di promozione e prevenzione di atti illegali o situazioni di pericolo di esercizi pubblici nei luoghi soprattutto della movida. Grande attenzione, vista l’attualità, alla spesa dei fondi del Pnrr le cui procedure di attuazioni dovranno essere tali da rifuggire le grinfie della criminalità organizzata.

VINCENZO DE LUCA E IL REDDITO DI CITTADINANZA

Vincenzo De Luca ha chiesto maggiori controlli sul contributo: “In relazione al reddito di cittadinanza registriamo nell’area metropolitana di Napoli truffe per 5 milioni di euro. Il tema va affrontato senza demagogia. Sappiamo che ci sono fasce di popolazione che hanno bisogno di sostegno ma ritengo indispensabile un lavoro di filtro preventivo e rigoroso per evitare che questi sostegni possano diventare misura di finanziamento della manovalanza della camorra. Vi prego di essere estremamente rigorosi“.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Promessa mantenuta!”, Priscilla Salerno festeggia la salvezza della Salernitana con uno spogliarello hot in strada

"Forza Granata ragazzi": lo ha detto la pornostar Priscilla Salerno che, come promesso, intorno alla mezzanotte ha offerto il suo "regalino"...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria