Paura nel parco acquatico tra Napoli e Caserta, ragazzo accoltellato tra i bagnanti

Paura poco fa in un parco acquatico tra Napoli e Caserta, un giovane sarebbe stato aggredito da almeno due persone.

Il giovane si trovava all’interno della struttura quando, per cause ancora da accertare, è stato avvicinato da alcune persone con un coltello. La vittima è stata colpita con diversi fendenti, poi gli aggressori sono scappati approfittando del caos creatosi nella struttura. Il giovane è stato trasportato da alcuni presenti in infermeria dopodiché gli stessi lo hanno portato via dal parco acquatico e probabilmente portato in un ospedale della zona per le cure del caso.

Stando alle prime indiscrezioni sembra che gli aggressori fossero giovani provenienti da Caivano e probabilmente conoscevano bene il bersaglio del loro raid punitivo. Dietro all’accoltellamento ci potrebbero essere futili motivi o forse una lite. Spetterà alle forze dell’ordine chiarire l’accaduto.