25.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Accoltellata sul Lungomare, Napoli prega per Morena


Restano gravi le condizioni di Morena Albino, la ragazza di 19 anni del Cavone, ferita gravemente nella zona del lungomare di Napoli ed attualmente ricoverata al Loreto Mare. E’ stata accoltellata da un uomo che, successivamente, è stato rintracciato e bloccato dai carabinieri che indagano sul fatto. L’aggressione è avvenuta nei pressi degli scogli prospicienti la zona dove si trova il consolato americano. La giovane, in gravi condizioni, è stata portata all’ospedale Loreto Mare dove si trova ricoverata in prognosi riservata. Sembra che ad aggredire la ragazza, con un figlio di un anno e mezzo, sia stato l’ex fidanzato, Antonio Bocchetti, originario di Chiaiano, che avrebbe sorpreso sul lido Mappatella la ragazza insieme ad un altro uomo. Morena è legata da parentela con un collaboratore di giustizia di un noto gruppo attivo nel centro di Napoli.

Accoltellata sul Lungomare, Napoli prega per Morena

Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri della stazione Posillipo l’ex della giovane, in preda ad un raptus di gelosia, ha accoltellato la donna con quattro fendenti al fianco, di cui uno all’altezza del seno, poi è scappato con coltello insanguinato nel Consolato Americato dove è stato bloccato dai militari del CIO, dell’Esercito e della Sicurezza consolato. Per lui sono scattate le manette.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Paura a Mergellina, aliscafo sbanda e finisce contro gli scogli [Video]

Sono stati momenti di vera e propria paura quelli che oggi pomeriggio hanno vissuto alcuni bagnanti nei pressi del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria