Aereo si schianta al suolo, deceduti i passeggeri

L’aereo da turismo disperso sulle Alpi nella zona del Monte Miravidi si è schiantato in territorio francese e le due persone che si trovavano a bordo sono morte.
Lo hanno riferito i soccorritori d’Oltralpe alle autorità italiane, che erano state allertate per le ricerche.

L’aereo e la scomparsa sul Monte Miravidi

Un aereo da turismo con due persone a bordo era disperso tra Valle d’Aosta e Savoia, nell’area del Monte Miravidi. Il velivolo, decollato in Germania e diretto a Marsiglia, non è arrivato a destinazione. L’elicottero della protezione civile della Valle d’Aosta ha eseguito una ricognizione nella zona del Col du Breuil, in seguito alla segnalazione da parte del Soccorso aereo di Poggio Renatico-Ferrara di un messaggio SOS partito – secondo quanto si è appreso – proprio dal velivolo disperso. Le ricerche si sono concentrate sul versante italiano, nella zona compresa tra la cresta del Col du Breuil e la strada statale 26 del Piccolo San Bernardo e sul versante francese. Erano due gli aerei partiti dalla Germania e diretti a Marsiglia. Le persone a bordo del velivolo giunto a destinazione hanno riferito di essersi divise dall’altro equipaggio dopo aver trovato maltempo. La notizia la riporta l’Ansa.