26 C
Napoli
martedì, Giugno 18, 2024
PUBBLICITÀ

Allerta meteo martedì 27 settembre, la decisione sulle scuole a Napoli e provincia

PUBBLICITÀ

E’ in vigore fino alle 23.59 di oggi, sull’intero territorio regionale, l’allerta meteo di livello Arancione diramata ieri dalla Protezione Civile della Campania. Considerata l’evoluzione della perturbazione, il centro Funzionale, ha prorogato l’allerta meteo di ulteriori 24 ore. Per questo, a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani, martedì 27 settembre, sarà in vigore una allerta meteo di livello Giallo.

Si segnalano venti forti occidentali e mare agitato, con possibili mareggiate. Permane anche per la giornata di domani un rischio idrogeologico localizzato anche con possibili fenomeni franosi legati a condizioni del territorio particolarmente fragili e per effetto della saturazione dei suoli, anche in assenza di precipitazioni.

PUBBLICITÀ

Questo il dettaglio delle allerte in vigore

– fino alle 23.59 di oggi, livello ARANCIONE su tutta la Campania per forti temporali con rischio idrogeologico diffuso, possibilità di alluvioni, allagamenti,  esondazioni, frane, colate rapide di fango e caduta massi.

– dalle 23.59 di oggi fino alle 23.59 di domani, martedì 27 settembre 2022, livello GIALLO su tutta la Campania. Con venti forti e mare agitato e un possibile rischio idrogeologico residuo.

Si raccomanda ai Sindaci di mantenere attivi i Centri Operativi Comunali, di porre in essere tutte le misure previste dai rispettivi piani di protezione civile nonché di monitorare la corretta tenuta del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso. La Sala operativa della Regione Campania sta seguendo la situazione e si tiene in stretto contatto con i Sindaci del territorio per far fronte alle richieste di intervento: restano attivate tutte le associazioni di volontariato delle zone maggiormente interessate.

La decisione sulle scuole

Molti sindaci che oggi avevano chiuso per allerta meteo arancione, visto che domani diventerà gialla, dovranno decidere se confermare la chiusura o se invece lasciare le scuole aperte. Vi terremo aggiornati

I sindaci di Portici e San Giorgio a Cremano hanno deciso per martedì 27 la chiusura di tutti i plessi sede di seggi elettorali. Chiusi anche parchi pubblici e cimitero.

Resteranno aperte le scuole a Napoli, sia quelle pubbliche che le private di ogni ordine e grado, nella giornata di domani, martedì 27 settembre 2022, nonostante la proroga dell’allerta meteo su tutta la regione da parte della Protezione Civile, che ha diramato un avviso di colore giallo. Questa la decisione del sindaco Gaetano Manfredi, come apprende Fanpage.it da fonti istituzionali. Gli istituti scolastici, quindi, riapriranno i battenti domani, ad eccezione di quelli interessati dalle sanificazioni e disinfettazioni perché sedi di seggio elettorale. Oggi invece le scuole a Napoli sono rimaste chiuse a seguito dell’avviso di allerta meteo arancione, che è stato prorogato anche per tutta la giornata di oggi.

 

 

 

 

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Raffaele Arcella morto dopo l’intervento di bypass, condannato a 4 anni il medico che lo operò

Il Pm del tribunale di Nola Colonna Romano ha condannato a 4 anni Stefano Cristiano, imputato di omicidio colposo...

Nella stessa categoria