“Ercolano non ti dimenticherà mai”, lacrime e dolore per Angelo Corso

La vittima Angelo Corso

Terribile tragedia a Napoli dove un operaio è morto in un incidente sul lavoro avvenuto al Vasto. A riportare la notizia è Il Mattino, come riporta l’articolo la vittima è precipitata dal terzo piano dl un palazzo situato in via Pisa mentre era impegnata nel rifacimento della facciata dell’edificio. L’operaio, Angelo Corso, aveva 47 annui. Inutili i soccorsi.

L’operaio, residente ad Ercolano, nel Napoletano, è morto sul colpo. Sul posto i soccorsi ma per l’operaio non c’è stato nulla da fare. La Polizia ha avviato le indagini.

Angelo era ben voluto da tutti, abitava nella zona di Pugliano, piazza centrale della città. Lascia un ricordo indelebile in tutti quelli che lo hanno voluto bene.