A fari spenti con 100 grammi di droga, vede la Polizia e scappa: 40enne arrestato a Napoli

Un’operazione della Polizia di Napoli ha permesso ieri sera l’arresto di un pusher, pregiudicato, dedito allo spaccio nel centro del capoluogo. Alle 23,30, Rosario Briglia, 40enne napoletano, pluripregiudicato con recidiva specifica infraquinquennale, sottoposto alla misura cautelare personale del divieto di dimora, perché responsabile anch’egli di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Gli agenti della VI Sezione “Criminalità diffusa”, alle 23,30 circa, nel percorrere corso Garibaldi a bordo di motoveicoli con colori di serie e in abiti borghesi, sono stati sorpassati da uno scooter Honda SH 150 con una persona a bordo, che si dirigeva a velocità sostenuta con fari spenti verso piazza S. Francesco di Paola.

Ad insospettire gli agenti non è stato l’atto di pirateria stradale quanto la scia di odore pungente lasciata durante il transito. Quindi senza indugio hanno intimato l’alt all’uomo, che ha cercato di aumentare la velocità. I poliziotti lo hanno prontamente bloccato, per rinvenire all’interno del suo giubbotto una busta di cellophane termosaldato trasparente contenente sostanza erbacea, risultata marijuana del peso complessivo di circa 110 grammi. La sostanza e lo scooter sono stati sequestrati e stamane si celebrerà il rito direttissimo.