Napoli, Auriemma attacca Hamsik: “Si è comportato peggio di Higuain, non è stato un vero capitano!”

Sta diventando una vera e propria telenovella la trattativa che dovrebbe portare Marek Hamsik in Cina, al Dalian. Se la fumata bianca non dovesse arrivare entro domani infatti, come scritto da Raffaele Auriemma su ‘TuttoSport’, il capitano azzurro sarà costretto a tornare a Castel Volturno per riprendere ad allenarsi.

A Radio Marte, Raffaele Auriemma parla della situazione Hamsik e dell’imminente cessione dello slovacco al Dalian, queste le sue parole:

“Giusto che Hamsik vada via e sono completamente d’accordo su questo aspetto. È dall’estate scorsa che sta provando a far capire di voler provare altro. Ora che si è creata l’occasione è giusto vada via“.

“Inutile però difenderlo a spada tratta, non si è comportato da capitano. Le modalità sono peggiori di quelle di Higuain e l’argentino non si è lasciato bene con la piazza azzurra, spero che lo slovacco si comporti in maniera diversa, anche se ad oggi non l’ho capito“.

“Da venerdì è in Slovacchia e non ha portato rispetto a chi gli ha dato tanto. Non ce l’ho con Marek, ma il suo comportamento a me proprio non piace. Non dirò che è un traditore, come non lo è stato Higuain “.