28.5 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Bimba esce da casa per giocare con il cane, notte di paura in Campania


Una bimba di 3 anni è uscita da casa per giocare con il cane senza avvisare i suoi genitori. Domenica i Carabinieri di Montesarchio si sono imbattuti in una vicenda che ha dell’incredibile. Nella notte, alle ore 3 i militari, nel corso del pattugliamento del territorio, su segnalazione anonima, sono intervenuti nel centro abitato di Montesarchio dove rintracciavano nella pubblica via una bambina di 3 anni che giocava pacificamente con il proprio cucciolo di cane. Nulla di anomalo a prima vista se non fosse per il fatto che la vicenda avveniva in piena notte ed in condizioni meteo proibitive.

BIMBA SOTTO LA PIAGGIA MENTRE I GENITORI DORMIVANO

Da una prima ricostruzione dei fatti, pare che la bambina, dopo che i genitori si erano addormentati, aveva aperto la porta di casa e si era portata in strada con l’intento di giocare con il proprio cagnolino “Sally”. Nella circostanza, nonostante l’età, la minore forniva ai militari intervenuti le giuste indicazioni per rincasare e pertanto la bimba veniva riconsegnata ai genitori che increduli e spaventati dall’accaduto non si erano accorti di nulla. La vicenda veniva segnalata al Tribunale per i Minorenni di Napoli ed all’ufficio Servizi Sociali del Comune di Montesarchio.

Il fatto evidenzia ancora una volta l’importanza del rapporto tra Carabinieri e privati cittadini, legame che con l’intervento dei militari, ha evitato un potenziale esito diverso e più grave ed ha riguardato l’incolumità del bene più prezioso, una bambina di tre anni.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Turista rapinata del Rolex a Napoli, 33enne preso dopo la fuga al mare

Turista rapinata del Rolex a Napoli, l'assalitore preso dopo la fuga al mare. Stamattina personale della Polizia di Stato...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria