9.6 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Bonus Spesa Covid di Natale, fino a 150 euro per le famiglie napoletane in difficoltà


Anche questo Natale, come quello dello scorso anno (e come aprile 2021) a Napoli potrebbe tornare il Bonus Spesa Covid. L’assessore al Welfare del Comune di Napoli, Luca Trapanese, ha spiegato a Fanpage.it: “Ci stiamo lavorando”. L’anno scorso la misura venne finanziata dalla Protezione Civile nazionale e riscosse un grande successo. I bonus vennero assegnati tramite pin elettronico.

A differenza di quanto accaduto nel 2020 però, questa volta i fondi arrivano direttamente dal Governo Draghi che, attraverso il Decreto Ristori Ter, ha messo a disposizione 500milioni di euro per il Natale. Alcune città italiane hanno già avviato le procedure per riaprire i termini mentre a Napoli, cause elezioni, i tempo si sono allungati e i bonus spesa di Natale 2021 non sono ancora partiti.

Bonus Spesa Covid di Natale

Probabilmente i Bonus Spesa Covid di Natale saranno della stessa cifra dello scorso anno e ammontare quindi fino ad un massimo di 150 euro. Il contributo è indirizzato a tutte quelle famiglie in difficolta a causa del Covid.

Come fare per riceverlo

Per ottenere il Bonus Spesa Covid di Natale è necessario registrarsi sulla piattaforma del Comune. L’anno corso furono previste diverse categorie. In quella A, che escludeva i percettori del reddito di cittadinanza, l’importo fu così stabilito:

PIN dal valore di 50 euro per i nuclei composti da una sola persona, 100 euro per i nuclei composti da 2 a 4 persone e 150 euro per i nuclei composti da 5 persone in poi.

Per conoscere però le eventuali modalità di accesso e l’importo del Bonus Spesa Covid dicembre 2021 bisognerà aspettare la comunicazione ufficiale del Comune di Napoli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Bomba davanti alla caserma dei carabinieri a Sant’Antimo, 2 giovanissimi nei guai

Bomba davanti alla caserma dei carabinieri, 2 giovanissimi nei guai.  I militari dell'Arma della tenenza di Sant’Antimo denunciano a...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria