Idolo dei tifosi azzurri si ritira dal calcio: ha fatto la storia del calcio Napoli

Anche le favole più belle finiscono. Emanuele Calaiò, protagonista indiscusso del primo Napoli di De Laurentiis, ha deciso di appendere le scarpette al chiodo. L’Arciere annuncerà domani allo stadio Arechi il suo addio al calcio. Nonostante il ritiro, l’ex bomber del Napoli rimarrà nell’organigramma della Salernitana, dove ricoprirà un ruolo dirigenziale all’interno del settore giovanile granata.