Calciomercato Napoli, Mertens al veleno: “Manolas non basta, per vincere bisogna comprare”

Perché lo chiamano “Ciro”, ammette sorridendo “di non averlo capito” nemmeno lui, per il resto Dries Mertens ha le idee chiarissime. “Vorrei rimanere a Napoli ancora per tanto tempo. Giocare per il Napoli è un sogno, battere il record di Maradona sarebbe un sogno, fare più gol lo è ancora di più! E’ il mio settimo anno qui, a Napoli mi sento a casa”, risponde così l’attaccante belga alle domande rivolte dai tifosi nell’evento organizzato dal club azzurro a Piazza Madonna della Pace di Dimaro dove la squadra di Ancelotti si trova in ritiro. “Dobbiamo puntare sempre a un livello più alto, e un giocatore come James sarebbe il benvenuto!”, ha ammesso Mertens, che ha a suo modo aperto le porte al possibile arrivo del colombiano a Napoli. “Promettere di vincere la classifica cannonieri? Non posso fare questa  promessa, ma posso promettere che ci proverò e che proverò anche a vincere lo Scudetto con la squadra!”, ha proseguito “Ciro” Mertens.

“Per vincere servono altri acquisti oltre Manolas”

“Penso che dobbiamo prendere anche altri giocatori per alzare il livello oltre a Manolas, se vogliamo vincere qualcosa dobbiamo alzare ancora il livello. Dobbiamo comunque essere fieri di quanto fatto lo scorso anno e in questa stagione faremo di tutto per competere per lo scudetto”, ha aggiunto l’attaccante belga. Mertens ha poi concluso: “Cosa darei per vincere lo scudetto? Il mio corpo! Stiamo provando tutto, il secondo posto lo so che non va bene, ma stiamo facendo di tutto”.