“Campania verso la zona gialla nel weekend”, la previsione di De Magistris

campania zona gialla

“Campania verso la zona gialla nel weekend”, la previsione di De Magistris in tv. Nel pomeriggio il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, è stato ospite alla trasmissione Tagadà su La7. “Ho l’impressione che l’intenzione sia di andare verso la fine di questa settimana nella direzione di una zona gialla nel Paese. Questa mi sembra la tendenza che naturalmente deve essere confermata da dati di questa settimana – il primo cittadino ha aggiuntoOvviamente trovo questa una buona notizia ma non significa che ci dobbiamo lasciare andare e rilassare altrimenti a gennaio siamo punto e a capo“.

Inoltre il sindaco di Napoli si è mostrato preoccupato della situazione degli ospedali: “La situazione è migliorata negli ultimi giorni perché c’è meno pressione anche in virtu’ della zona rossa che è stata nella gran parte rispettata ma mi preoccupa il numero dei morti che è altissimo nella nostra città e molti stanno morendo in casa”.

Covid in Campania del 7 dicembre. Contagi a “quota 1000”: guarigioni ‘doppiano’ i nuovi casi

Sono 1.060 i nuovi casi di covid registrati in Campania nelle ultime 24 ore. Secondo i dati comunicati dall’Unità di Crisi della regione, l’ulteriore calo rispetto a ieri si è verificato su 12.330 tamponi processati. Attualmente sono 100.295 gli attualmente positivi su tutto il territorio regionale. In crescita il numero dei decessi: sono 39 i pazienti che hanno perso la vita. Numero registrato nelle ultime 24 ore. Cresce ancora il numero delle guarigioni: 1.969 nelle ultime 24 ore.

Migliora anche il dato sulle occupazioni dei posti letto in ospedale. Sono 137 i posti occupati in terapia intensiva (-18 rispetto a ieri) e 1.840 i posti letto occupati in degenza (-76 ricoveri in 24 ore).

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.