Sorpresa a rubare nell’area colloqui del carcere di Poggioreale, 42enne di Pozzuoli arrestata e condannata

E’ stata condannata a 8 mesi di reclusione, con pena sospesa, e al pagamento di una sanzione amministrativa dopo essere stata sorpresa nel carcere di Poggioreale a rubare gli effetti personali dei parenti in visita ai detenuti. A. D. F., 42enne di Pozzuoli, in visita a un congiunto nella casa circondariale napoletana è stata sorpresa nella giornata di venerdì dagli agenti della polizia penitenziaria.

Dopo gli accertamenti e le formalità di rito la donna è stata trasferita agli arresti domiciliari dove ha atteso la decisione del giudice che ha stabilito una pena di 8 mesi di reclusione, sospesa, e una sanzione pecuniaria.