19.6 C
Napoli
lunedì, Maggio 23, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

C’è posta per te, Vivienne cacciata dal padre musulmano perché incinta prima delle nozze


Nella seconda puntata di C’è posta per te tra le storie che hanno maggiormente appassionato il pubblico c’è quella di Vivienne, cacciata dal padre musulmano perché rimasta incinta prima del matrimonio. La giovane non vedeva il padre Emad da 12 anni, così ha deciso di rivolgersi alla trasmissione e l’aiuto della conduttrice che, per convincerlo a riabbracciare la figlia, ha letto il Corano. 

C’è posta per te, la storia di Vivienne

Vivienne ha cercato di riallacciare i rapporti con il papà, ma l’uomo era inflessibile. “Da dodici anni non riesco a vederti, a chiamarti. È da tanto che aspetto questo momento e ho fatto tanti tentativi, ma non è mai servito a nulla. So di averti deluso e che avevi altre aspettative per me. Sognavi che io mi laureassi e poi mi sposassi. Oggi sono madre di tre bambine, vogliono conoscerti. A me gela il cuore al fatto che io a questa domanda non so dare una risposta”. 

C’è posta per te, Maria De Filippi legge il Corano

“Ho letto il Coranole parole di Maria De Filippi – e dice che la punizione per chi rimane incinta prima del matrimonio sono 100 frustate o un anno di esilio. Lei ne ha fatti 12!”. Il suo tentativo però è stato vano. “Lei lo sa benissimo. Le ho insegnato che doveva dire sempre la verità. Qualsiasi cosa. Io avrei perdonato qualsiasi cosa, ma lei doveva dirmi la verità, doveva sempre dirmi la verità. Non l’avrei comunque perdonata, perché io anche se vivo all’Occidentale ci sono certi usi e costumi che vanno rispettati e io non la perdono. Io penso che una ragazza debba rispettare prima se stessa e poi gli altri”, la replica del papà. L’uomo alla fine non ha aperto la busta e Vivienne ha promesso che non cercherà più suo padre.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Promessa mantenuta!”, Priscilla Salerno festeggia la salvezza della Salernitana con uno spogliarello hot in strada

"Forza Granata ragazzi": lo ha detto la pornostar Priscilla Salerno che, come promesso, intorno alla mezzanotte ha offerto il suo "regalino"...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria