Raptus di follia nell’Agro Aversano. Giovane picchia tutta la famiglia, poi si arrampica nudo sul tetto

Momenti di vero e proprio terrore ieri tra Cesa e Aversa, dove un ragazzo in preda ad un ‘raptus di follia’ ha scatenato il panico in una traversa della zona San Michele. Il giovane, in casa con i genitori e la compagna, ha colpito durante una lite la madre, il padre e la fidanzata che tentava di calmarlo.

Ma non è tutto. Il giovane ha tentato di arrampicarsi nudo sul tetto del palazzo attraverso la grondaia, richiamando l’attenzione dei residenti. Sul posto sono giunti i soccorsi del 118 ed i carabinieri.

Per fortuna nessuna delle persone coinvolte ha riportato gravi ferite.