Colpo alla camorra dei Quartieri spagnoli, arrestato il ras Percich

È un duro colpo quello inferto dagli agenti del commissariato Montecalvario alla mala dei Quartieri spagnoli. Lo scorso pomeriggio infatti gli agenti hanno arrestato il 39enne Salvatore Percich, personaggio di assoluto spessore criminale nella malavita dei vicoli a ridosso di via Toledo. L’uomo è stato bloccato da una volante mentre era in sella ad uno scooter insieme ad un’altra persona (anch’essa arrestata): i due sono stati trovati in possesso di una pistola con matricola abrasa.

L’arresto di Percich dimostra il clima di forte tensione che si respira ai Quartieri specie dopo la recente scarcerazione di Eduardo Saltalamacchia, ras della Pignasecca. Il nome di Perich emerse già lo scorso settembre nel corso di una maxi stesa (furono esplosi oltre 30 colpi) tra vico Concordia e vico Cariati: secondo le ultime informative Percich avrebbe, con il supporto di alcuni fedelissimi, provato ad allargare la propria sfera di influenza andando a intaccare gli interessi delle altre cosche presenti nella zona come i Masiello (indicati come vicini ai Mazzarella) e i Ricci-Saltalamacchia.