Coronavirus in Italia, il virus rallenta ancora ma di poco: oltre 1400 guariti in un giorno

Sono complessivamente 83.049 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.477. Mercoledì l’incremento era stato di 2.937. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – è di 115.242. Il dato è stato fornito dalla Protezione Civile.  Sono 18.278 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 1.431 in più di ieri. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. Ieri l’aumento dei guariti era stato di 1.118. Sono 13.915 i morti dopo aver contratto il coronavirus, con un aumento rispetto a ieri di 760. Mercoledì l’aumento era stato di 727.

Coronavirus, boom di guarigioni in Campania: sono 149 le persone ristabilite

Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza coronavirus ha fatto il punto sulla situazione in Campania in attesa del consueto aggiornamento di questa sera. Sono 2456 i tamponi risultati positivi su 17.404 test. La provincia maggiormente colpita e che registra un’impennata nei contagi è quella di Napoli dove tra la città e la provincia si registrano 1.279 casi positivi (di cui 542 Napoli Città e 737 Napoli provincia). La provincia di Salerno registra invece 385 casi, 290 ad Avellino e 255 a Caserta. Benevento, invece, risulta meno colpita dal virus: tra la città e la provincia si sono registrati infatti “solo” 85 tamponi positivi.

Buone notizie giungono sul fronte delle guarigioni. Dopo giorni di appiattimento del dato, oggi sono state comunicate 149 guarigioni di cui 57 completamente guariti e 92 clinicamente guariti. Pesante, invece, il bilancio dei decessi saliti a 167